Trizio Consulting

Ucraina. I media e la guerra. Intervista a Nicola Graziani – Agi

Ucraina. I media e la guerra. Intervista a Nicola Graziani – Agi

La copertura mediatica della guerra in Ucraina non ha quasi precedenti. Le televisioni e soprattutto i giornali di tutto il mondo parlano esclusivamente di quanto accade a Kiev. Altre guerre, non ultima quella del Donbass o della Crimea, negli stessi luoghi di oggi, non hanno ricevuto che poche righe sui quotidiani.

Roma e la sua Arte

Ne abbiamo parlato con Nicola Graziani, quirinalista dell’Agi e per anni inviato per gli esteri: grazie alla sua esperienza, capiremo le cause di comportamenti tanto differenti.

In chiusura, vedremo cosa potrebbe accadere se la Russia si separasse dall’Internet globale, nazionalizzando la sua rete sul modello cinese.


Articoli correlati

Inps. Dipendenti privati in quarantena senza stipendio. Testo originale

Il 6 agosto 2021 l’INPS Ha comunicato la modifica della tutela della quarantena per i lavoratori dipendenti. Non sono stati

Multa a Roma Capitale: parcheggi, non tutelati i dati degli automobilisti

Il Garante per la protezione dei dati personali ha sanzionato per una somma complessiva di oltre 1 milione di euro Roma

Alessio Piana: la Liguria, la politica e il futuro

Il Presidente del Consiglio Comunale uscente. I nuovi equilibri nel centrodestra, il giorno dopo le Regionali