Trizio Consulting

Recovery: Hahn, per arrivo prefinanziamento 2-3 settimane

Recovery: Hahn, per arrivo prefinanziamento 2-3 settimane

Legio X Equestris

“L’Italia ha chiesto complessivamente 190 miliardi e ci saranno anticipi di 25 miliardi e suppongo che nelle prossime 2-3 settimane i soldi saranno trasferiti”. Lo ha detto il commissario Ue al bilancio Johannes Hahn ad Agorà su Rai3 interpellato sui tempi per l’erogazione del prefinanziamento del Recovery Fund.

“La buona notizia è che l’Italia si è preparata molto bene, il suo programma è stato ottimamente preparato. Per questo sono molto sicuro che gli investimenti saranno positivi, ma l’accento ora va posto sull’attuazione, sulla messa in atto”, ha aggiunto. “La cosa più importante è l’attuazione: nell’iniettare questi soldi nell’economia creando posti di lavoro. In quel caso ho fiducia che anche l’Italia possa dare l’esempio”, ha detto Hahn.
    In tema di vaccini, Hahn ha osservato: “Io posso solo sottolineare quello che ha detto il presidente del consiglio Draghi, l’importante è che la gente si vaccini. La nostra impressione è che ci siano persone riluttanti, ma servono più persone vaccinate per poter creare un’immunità di gregge. Ora abbiamo abbastanza vaccini, ma la gente deve continuare ad andare a vaccinarsi”. 


Articoli correlati

Merkel: il piano del 2008 degli Usa fu una dichiarazione di guerra per Putin

Angela Merkel ha spiegato, in un’intervista, di non provare rimpianti per come ha gestito in passato il rapporto con Vladimir

Guerra in Ucraina: tutte le armi più devastanti impiegate finora

L’invasione dell’Ucraina da parte della Russia è iniziata il 24 febbraio con attacchi da terra, mare e aria in quello

L’ONU vota per condannare l’invasione russa dell’Ucraina e chiede il ritiro

Le Nazioni Unite hanno votato a stragrande maggioranza per una risoluzione che deplora l’invasione russa dell’Ucraina e hanno chiesto il