Trizio Consulting

Cina: obbligazioni in mano investitori esteri a 510 mld dlr

Cina: obbligazioni in mano investitori esteri a 510 mld dlr

Legio X Equestris

Gli investitori d’oltremare hanno aumentato le loro partecipazioni in obbligazioni cinesi nel mese di giugno, segnando un’impennata negli acquisti per 31 mesi consecutivi. Lo rivelano i dati ufficiali rilasciati dalla China Central Depository & Clearing Co, Ltd.


    Secondo i numeri pubblicati, alla fine di giugno l’importo totale delle obbligazioni in yuan possedute dalle istituzioni d’oltremare ha raggiunto circa 3.300 miliardi di yuan (circa 510,73 miliardi di dollari), con un aumento di 36,57 miliardi di yuan rispetto al mese precedente.
    Nella prima metà dell’anno, gli investitori esteri hanno aumentato le loro partecipazioni di obbligazioni denominate in yuan di oltre 450 miliardi di yuan, in crescita del 40,67% su base annua.


Articoli correlati

Von der Leyen umiliata. Charles Michel non si scusa

Charles Michel dell’UE si dice triste per la gaffe che ha lasciato Ursula von der Leyen senza un posto adeguato

Boris Johnson, la battaglia politica non è finita

Nonostante abbia mantenuto la sua posizione dopo un voto di sfiducia in Parlamento, il primo ministro britannico deve ora resistere

Biden a l’affare Ucraina, un puzzle inestricabile

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha cercato giovedì di chiarire la politica statunitense su una possibile invasione russa