Trizio Consulting

Cina: obbligazioni in mano investitori esteri a 510 mld dlr

Cina: obbligazioni in mano investitori esteri a 510 mld dlr

Gli investitori d’oltremare hanno aumentato le loro partecipazioni in obbligazioni cinesi nel mese di giugno, segnando un’impennata negli acquisti per 31 mesi consecutivi. Lo rivelano i dati ufficiali rilasciati dalla China Central Depository & Clearing Co, Ltd.

Roma e la sua Arte


    Secondo i numeri pubblicati, alla fine di giugno l’importo totale delle obbligazioni in yuan possedute dalle istituzioni d’oltremare ha raggiunto circa 3.300 miliardi di yuan (circa 510,73 miliardi di dollari), con un aumento di 36,57 miliardi di yuan rispetto al mese precedente.
    Nella prima metà dell’anno, gli investitori esteri hanno aumentato le loro partecipazioni di obbligazioni denominate in yuan di oltre 450 miliardi di yuan, in crescita del 40,67% su base annua.


Articoli correlati

Giappone: Atami, salgono a 10 i morti in valanga di fango

Speranze ormai ridotte al lumicino per il ritrovamento in vita delle 18 persone che ancora mancano all’appello dopo la valanga

La Cina si esercita vicino Taiwan

La China Maritime Safety Administration (MSA) ha dichiarato completate le esercitazioni che la Marina dell’Esercito di Liberazione del Popolo aveva

Via le mascherine all’aperto. Ma con limiti

Italia tutta in zona bianca anche l’ultima regione che mancava, la Valle d’Aosta è bianca e senza più l’obbligo di mascherine