Trizio Consulting

Cultura Mic: 23 musei statali gratuiti per iscritti a Race for the Cure di Roma

Cultura Mic: 23 musei statali gratuiti per iscritti a Race for the Cure di Roma

Legio X Equestris

Domenica 8 maggio si correrà a Roma la Race for the Cure, maratona per sostenere la lotta contro i tumori al seno promossa dall’associazione Susan G. Komen Italia e sostenuta dal Ministero della Cultura, grazie all’accordo “l’Arte per la prevenzione e la ricerca” che prevede che in 23 musei statali della Capitale, i partecipanti alla Race for the Cure potranno entrare gratuitamente.

Per accedere ai musei e ai parchi archeologici, basterà esibire all’ingresso la scheda di iscrizione alla “corsa” o la propria pettorina, oltre a un documento di riconoscimento. La visita sarà consentita negli orari ordinari di apertura al pubblico per ogni istituto.

I musei che aderiscono all’iniziativa sono: Parco Archeologico del Colosseo, Antiquarium di Lucrezia Romana, Parco Archeologico di Ostia antica, Complesso Capo di Bove, Museo Nazionale Romano (Palazzo Massimo, Crypta Balbi, Palazzo Altemps, Terme di Diocleziano),  Gallerie Nazionali Barberini Corsini, Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Galleria Spada, Mausoleo di Cecilia Metella – Castrum Caetani e Chiesa di San Nicola, il Vittoriano e Palazzo Venezia, Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, Museo delle Civiltà, Museo delle Navi di Fiumicino, Museo Nazionale degli Strumenti Musicali, Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo, Porti imperiali di Claudio e Traiano e Villa dei Quintili.

L’iniziativa, frutto del protocollo di intesa “L’Arte per la prevenzione e la ricerca” firmato tra il MiC – Direzione generale Organizzazione e Direzione generale Musei – e Komen Italia Onlus, si svolgerà anche a Bari, Napoli, Bologna, Brescia, Matera e Pescara con le stesse modalità di promozione.

Lo rende noto il Ministero della Cultura, guidato da Dario Franceschini, nel giorno di apertura del Villaggio Race for the Cure a Circo Massimo, una quattro giorni ricca di iniziative dedicate a salute, sport, benessere e solidarietà che culminerà domenica prossima con la corsa di 5 Km e la passeggiata di 2 Km.


Articoli correlati

Gli scioperi nella storia. Sono mai realmente serviti?

Gli scioperi non sono una prerogativa moderna: dall’antica Grecia all’antico Egitto, le proteste più famose della storia

Bonus casa. Il decreto antifrodi, chiarito il metodo

Il decreto Antifrodi (Dl 157/2021) è in vigore dal 12 novembre e impone il visto di conformità per la cessione

Liberalismo. Cos’è e il pensiero politico

Il liberalismo è una filosofia politica basata sulla libertà, il consenso dei governati e l’uguaglianza davanti alla legge. I liberali