Trizio Consulting

Vaccino. Salvini e Meloni uniti nella scelta di non vaccinare i figli

Vaccino. Salvini e Meloni uniti nella scelta di non vaccinare i figli

«Il vaccino non è una religione, ma una medicina» ha detto Meloni. «Sono scelte — ha spiegato Salvini — che spettano a mamma, papà e pediatri, non sono certo materia di dibattito politico». Per la figlia Salvini si sarebbe consultato con medico di famiglia e pediatra, mentre il primogenito Federico, maggiorenne, è regolarmente vaccinato. E alla Lega precisano che, a fronte di un tasso di vaccinazione del 90 per cento per gli adulti, i minori under 12 che hanno ricevuto almeno una dose sono solo uno su tre.



“Usare questo per il dibattito politico e attaccare Salvini mi sembra veramente meschino. Chi doveva vaccinarsi lo ha già fatto. Sui bambini non giochiamo, non scherziamo e non facciamo polemica politica”: lo ha detto Matteo Salvini, durante la registrazione della puntata di Porta a Porta che andrà in onda questa sera su Rai Uno, rispondendo alle critiche ricevute in questi giorni per la decisione di non vaccinare la figlia di 9 anni, nonostante le indicazioni della comunità scientifica indichino che i vaccini anti Covid siano sicuri ed efficaci dai 5 anni in su.

“Se un bimbo non sta bene sta a casa, se sta bene va scuola. Continuare con la dad è una penalizzazione che i nostri ragazzi non si meritano dopo due anni. Se non ci sono sintomi o patologie pregresse non si vede perché farlo”, ha aggiunto il leader della Lega.

Niccolò Giraudo

Niccolò Giraudo

Torino è una città fantastica, specialmente per chi ama il design in tutte le sue forme. Chi non ci credesse può venire a casa mia: matite e pennelli non mancano. Si può anche suonare il violoncello. È l’ambiente ideale anche per recensire un film, un blog o un nuovo tostapane. Provare per credere.


Articoli correlati

Ilaria Dal Zovo. Intervista: il Movimento 5 Stelle e la politica in Friuli Venezia Giulia

Una bella intervista ad Ilaria Dal Zovo sulla situazione politica nazionale e nel Friuli Venezia Giulia nel Movimento 5 Stelle

Ucraina. I media e la guerra. Intervista a Nicola Graziani – Agi

La copertura mediatica della guerra in Ucraina non ha quasi precedenti. Le televisioni e soprattutto i giornali di tutto il

Green pass: maggioranza ritira emendamenti, niente fiducia

Tutti i partiti della maggioranza, compresa la Lega, hanno ritirato gli emendamenti al dl green pass all’esame dell’Aula della Camera.